Apple è una religione. E’ provato scientificamente

Apple provoca una reazione “religiosa” nei suoi utilizzatori

 

Il sito digitaltrends.com ci fa sapere che nonostante il suo simbolo sia il famoso frutto vietato, Apple causerebbe nei suoi fan una risposta cerebrale di tipo “religioso”. Un documentario diffuso da BBC martedì scorso, svela che il “culto di Apple” è più che una metafora: i prodotti Mac stimolano la stessa zona del cervello delle immagini religiose in una persona devota.

apple

Secrets of the Superbrands, presentato da Alex Riley, tenta di decodificare le ragioni dei grandi successi tecnologici come Apple, Facebook o Twitter. La prima analisi è quella dell’i-marchio. Riley ha constatato l’attaccamento sentimentale degli utlizzatori dei prodotti Mac. In particolare prendendo esempio dell’apertura di un Apple Store nel centro di Londra a Covent Garden un anno fa. Digitalternds.com riporta che fiumane di fan si erano messi in coda durante la notte per essere i primi ad entrare nel negozio, in una specie di “frenesia evangelica “.

 

apple

Partendo da questa constatazione, Riley aveva contattato uno dei più grandi fanatici di Apple, Alex Brooks, caporedattore del sito worldofapple.com, che dice di pensare al marchio 24 ore su 24. Per capire ciò che succedeva nella sua testa, il presentatore gli aveva fatto fare un IRM per studiare le sue reazioni di fronte a degli apparecchi Apple e ad altri prodotti comuni.
Risultato: secondo i neuro scienziati incaricati di analizzare le risposte di Brooks, il suo cervello riserva uno spazio privilegiato al marchio, quello della fede nei credenti. Uno degli scienziati ha spiegato che questo “significa che i grandi marchi bersagliano queste zone cerebrali”.

Il vescovo di Buckingham, intervistato nella trasmissione sostiene quest’analisi. In particolare sottolinea che l’architettura di Apple Store ha molti punti in comune con quelli di un luogo di preghiera con i suoi archi e il suolo di pietra. La BBC osa anche chiamare Steve Jobs “Il Messia”

Sul blog tuaw.com, dedicato ad Apple, Michael Rose stima tuttavia che il fatto non è particolarmente sorprendente. Il giornalista afferma che “si potrebbe probabilmente fare le stese osservazioni sui fan dei Redsox ( la squadra di baseball di Boston) o Twilight”.

Fonte: slate.fr

 

2 video particolarmente esplicativi della “frenesia” e del culto di Apple.

 

 

Apple è una religione. E’ provato scientificamenteultima modifica: 2011-07-06T17:02:00+00:00da nibiru-2012
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento