Previsto mega terremoto in Canada e Stati Uniti

La minaccia di mega terremoti lungo la costa Occidentale dell’America è stata annunciata da alcuni scienziati, gli studiosi temono di vedere totalmente devastate le città coinvolte.

Essi prevedono che la zona di subduzione della Cascadia, che si estende per oltre 1000 chilometri, è  pronta per un forte terremoto. Una rottura della faglia, che si trova a soli 80 chilometri dalla costa,  potrebbe non solo innescare un forte terremoto, ma anche uno tsunami che potrebbe inondare l’Oregon, Vancouver e le zone costiere di Seattle in solo 15/30 minuti.

Gli scienziati stimano che vi è una probabilità del 45% che un terremoto di magnitudo 8 e più si verifichi nel corso dei prossimi 50 anni, e il 15% di probabilità per un terremoto di magnitudo 9 o superiore.

La linea di faglia è stata inattiva per oltre 300 anni, periodo durante il quale la popolazione lungo la costa pacifica del Nord America è aumentato di più di 25 milioni.

 

Faglia Cascadia.png

 

I dati geologici lungo la faglia che risalgano a 10 mila anni fa, mostrano che il tempo medio per un evento di magnitudo 8 o superiore è di 240 anni. L’ultimo mega terremoto, stimato di magnitudine 9, è avvenuto  311 anni fa.

I dati sismici degli ultimi decenni indicano anche che il pericolo è imminente. Il Professore e direttore presso l’università dell’Oregon, Chris Goldfinger, conferma che non vi è alcun dubbio che un forte terremoto è in arrivo.

La zona di Cascadia è l’unica linea di faglia importante, situata nell’Anello di Fuoco che circonda il bacino del Pacifico, che non ha conosciuto un forte terremoto negli ultimi 50 anni. Il prossimo movimento di Cascadia inciderebbe sull’Oregon, lo stato di Washington e l’isola di Vancouver. Il sisma sarebbe anche in grado di provocare uno tsunami transoceanico che potrebbe colpire il Giappone.

Lo studio ha dimostrato che i grattacieli costruiti prima del 1994 a Seattle, rischierebbero il collasso durante un megaterremoto. Le grandi città come Portland e Seattle sarebbero protette contro lo tsunami, ma tutti gli insediamenti della pianura sono a rischio.

Più di un migliaio di scuole in Oregon non sono pronte a far fronte a tali eventi catastrofici.

Per ora e nonostante i numerosi studi sulla faglia di Cascadia, gli scienziati non sono ancora in grado di fornire previsioni sul preciso momento, in cui un terremoto potrebbe verificarsi.

 

Previsto mega terremoto in Canada e Stati Unitiultima modifica: 2011-07-06T16:50:00+00:00da nibiru-2012
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento