Spiaggiamento di 400 delfini morti alle Isole Falkland

balene.jpg

(Photo Chris May)

 

Lo spiaggiamento di massa di diverse specie di balene e cetacei non accenna a diminuire, anzi, quasi  tutti i giorni e in tutte le parte del mondo ne vengono ritrovate centinaia ancora agonizzanti o senza vita, l’ultima macabra scoperta è avvenuta il 12 Marzo alle isole Falkland, quando un pastore venuto a controllare il suo greggio di pecore è stato testimone di questo ennesimo episodio…

Il pastore ha ritrovato i delfini ( Globicephala ) in avanzato stato di decomposizione, a suo dire la morte dovrebbe risalire ad almeno 10 giorni, in tutto ne ha contati 400. “Ora ci sono migliaia di procellarie, che stanno godendo di quella festa inaspettata, e l’odore della tomba a cielo aperto è diventata insopportabile”.

Un team di esperti è stato inviato sull’isola per raccogliere informazioni e riferire sulla situazione.

 

Fonte : http://en.mercopress.com/2011/03/19/falklands-reports-grounding-of-a-pod-of-400-pilot-whales

( Cliccare sull’immagine che trovate nel link per ingrandire )

 

Tutte le altre News sull’Ambiente:   QUI

Spiaggiamento di 400 delfini morti alle Isole Falklandultima modifica: 2011-07-07T03:03:05+00:00da nibiru-2012
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento