No-fly zone sulla Siria! Obama è pronto

L’operazione “INTOX Siria” sta iniziando. Ci risiamo: In Siria come in Libia! Secondo i rapporti di DEBKAfile, il Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha ordinato alla US Navy e all’Air Force di accelerare i preparativi per un offensiva aerea limitata contro il regime di Assad e l’imposizione di una no-fly zone sulla Siria. La loro missione sarà quella di … Continua a leggere

Siria: si teme l’uso di armi chimiche

Guerra civile in Siria, i ribelli siriani dispongono di armi di distruzione di massa Questa mattina, domenica 10 giugno, un agenzia di stampa iraniana ha diramato un rapporto in cui vengono accusati i ribelli siriani di essersi dotati di armi chimiche provenienti dalla Libia e di essersi addestrati ad usarle. Il rapporto fa crescere l’allarme nelle capitali occidentali e in … Continua a leggere

Siria, Hollande come Sarkosy, si ripete il copione libico

Nuova guerra fredda o nuova guerra mondiale calda, molto calda? Grazie a Bernard Henri Levy, Hollande non esclude un intervento militare Pochi giorni, fa in un intervista a proposito del suo film presentato a Cannes “ Le serment de Tobrouk “ ( Il giuramento di Tobruk), il filosofo miliardario Bernard Henri Levy aveva invitato Hollande a promuovere un intervento in … Continua a leggere

I paesi occidentali espellono in serie i diplomatici siriani

Raffica di espulsioni dei diplomatici siriani Siamo vicini ad un intervento militare in Siria? Il Canada, gli USA, la Francia, l’Italia, la Gran Bretagna, la Germania e la Spagna hanno deciso di espellere i diplomatici siriani in servizio nelle loro capitali. Questa serie di espulsioni è avvenuta dopo l’uccisione di Hula, dove, secondo le Nazioni Unite, un centinaio di persone, … Continua a leggere

Il Venezuela rompe l’embargo contro la Siria, un’altra volta

Il Ministro siriano del Petrolio e delle Ricchezze Minerarie, Sufian al-Allao, ha annunciato che una nave venezuelana carica di 35.000 tonnellate di gasolio è arrivata in Siria per rompere l’embargo unilaterale istituito illegalmente dagli occidentali. Il Venezuela sta inoltre preparando una nuova petroliera che presto si muoverà verso la Siria, ha detto in una conferenza stampa. Affrontando la questione del … Continua a leggere

Guerra nucleare contro l’Iran. L’Occidente è pronto

Futura guerra contro l’Iran: L’occidente sta preparando l’opinione pubblica alla possibilità di utilizzare armi nucleari Il Caucaso meridionale sarà coinvolto? Inquietante dichiarazione di Leonid Ivashov, Presidente dell’Accademia dei problemi geopolitici a Mosca. Egli ritiene che un potente attacco militare si prepara contro l’Iran. Peggio ancora, ha precisato che secondo le proprie fonti, “Gli aggressori saranno necessariamente costretti ad usare armi … Continua a leggere

Trovato il bosone di Higgs? Trepidazione al CERN

Gli scienziati del CERN aspettano con impazienza il ‘primo assaggio’ del bosone di Higgs Se la prossima settimana verrà confermata, sarà la più grande scoperta nella storia della fisica dalla nascita della teoria della relatività: gli scienziati del CERN potrebbero avere già trovato le prove dell’esistenza della particella di Dio. Stiamo parlando dell’elusivo bosone di Higgs. Uno scienziato molto rispettato … Continua a leggere

Iran-Israele: la terza guerra mondiale può iniziare

Da Mercoledì la terza guerra mondiale può iniziare L’Iran è pronto a rispondere a un attacco contro i suoi impianti nucleari Lunedì 7 novembre 2011 Il presidente iraniano ha ribadito che lui non cerca di acquisire armi nucleari e che il suo programma nucleare è solo a fini energetici: “E’ Israele che detiene circa 300 testate nucleari. L’Iran cerca capacità … Continua a leggere

USA: Ucciso per un biglietto di bus

Accade proprio oggi,,, negli Stati Uniti. L’uomo, dopo un inseguimento, è stato colpito sei volte per non aver pagato il suo biglietto dell’autobus. Il proiettile che lo ha colpito al collo è probabilmente quello che lo ha ucciso. Il filmato testimonia i sui ultimi momenti di vita, la polizia dopo avergli sparato ha impedito alla gente di venire ad aiutarlo … Continua a leggere

11 Settembre: L’Iran sul banco degli imputati

L’Iran era coinvolto nell’attacco alle Torri Gemelle ? In un documento presentato in tribunale, viene richiesto un risarcimento danni all’Iran per il suo sostegno diretto e la sponsorizzazione dell’attaco terroristico più sanguinoso della storia americana. I legali autori della causa, rivelano che due agenti disertori del servizio di intelligence iraniano hanno testimoniato che i funzionari iraniani sapevano in anticipo degli … Continua a leggere