I frammenti di Phobos-Grunt sono precipitati nel Pacifico

I frammenti di Phobos-Grunt sono caduti a 1250 km ad est dell’isola di Wellington, nell’oceano Pacifico   MOSCA – I frammenti della sonda russa Phobos–Grunt sono caduti nell’Oceano Pacifico alle ore 17:45 GMT, le 18,45 italiane, la notizia è stata comunicato dai media russi che hanno citato un funzionario del ministero della Difesa Aerospaziale, il colonnello Valery Zolotukhin.  Secondo i … Continua a leggere

Phobos-Grunt precipita sulla Terra carica di carburante tossico

Nessuna previsione più precisa sulla dispersione dei framenti e del carburante altamente tossico I frammenti della sonda spaziale russa Phobos–Grunt diretta verso Marte, ma che non è  mai riuscita ad uscire dall’orbita terrestra, dovrebbero precipitare nell’Atlantico meridionale in prossimità delle isole Falklands, questa Domenica 15 gennaio alle 24:00 GMT, le 17.20 Italiane. Un cambiamento di luogo e momento della caduta … Continua a leggere

Phobos-Grunt cadrà sulla Terra entro 3 settimane

La sonda russa, che contiene carburante tossico dovrebbe ricadere sulla Terra nelle prossime tre settimane Gli scienziati sperano che la sonda Phobos-Grunt si consumerà quando entrerà nell’atmosfera, ma senza averne la certezza. Il composto chimico rappresenta 6 delle 8,5 tonnellate dello strumento ed è una miscela di dimetilidrazina asimmetrica e tetrossido di azoto.   Credit: epa James Oberg, un veterano … Continua a leggere

Tempeste di palle di fuoco sulla Terra

La Terra è stata colpita da una tempesta di mini palle di fuoco, atteso lo sciame meteorico delle Geminidi per il 13 e 14 dicembre La Terra è stata colpita da palle di fuoco di piccole dimensioni che vanno dalla polvere microscopica ad asteroidi rocciosi. Trilioni di meteoriti attraversano il sistema solare interno ogni giorno. Quali sono le probabilità che … Continua a leggere

Trovato il bosone di Higgs? Trepidazione al CERN

Gli scienziati del CERN aspettano con impazienza il ‘primo assaggio’ del bosone di Higgs Se la prossima settimana verrà confermata, sarà la più grande scoperta nella storia della fisica dalla nascita della teoria della relatività: gli scienziati del CERN potrebbero avere già trovato le prove dell’esistenza della particella di Dio. Stiamo parlando dell’elusivo bosone di Higgs. Uno scienziato molto rispettato … Continua a leggere

Iran-Israele: la terza guerra mondiale può iniziare

Da Mercoledì la terza guerra mondiale può iniziare L’Iran è pronto a rispondere a un attacco contro i suoi impianti nucleari Lunedì 7 novembre 2011 Il presidente iraniano ha ribadito che lui non cerca di acquisire armi nucleari e che il suo programma nucleare è solo a fini energetici: “E’ Israele che detiene circa 300 testate nucleari. L’Iran cerca capacità … Continua a leggere

Asteroide 2005 YU55, nessun pericolo per la Terra

Nuove immagini dell’asteroide 2005 YU55 che passerà vicino alla Terra questa sera alle ore 00.28 Martedì 8 novembre 2011 La NASA è stata in grado di catturare nuove immagini dell’asteroide 2005 YU55. Lo stesso che passerà questa sera, alle ore 00 e 28 circa, a 325.000 km dalla Terra. Sarà il più grande asteroide dal 1976 a sfiorare il nostro … Continua a leggere

8 novembre 2011, l’asteroide 2005 YU55 passerà vicino alla Terra

Martedì, 8 Novembre 2011, l’asteroide chiamato 2005 YU55 passerà “vicino” alla Terra, a circa 325 mila chilometri di distanza. Questo sarà l’asteroide che passerà più vicino alla Terra per tutto il prossimo secolo. Un tale evento non era accaduto dal 1976 e non si ripeterà fino al 2028. La scorsa settimana, la NASA ha annunciato che si stava preparando per un … Continua a leggere

Il satellite UARS ci potrebbe colpire, preparate gli ombrelli!

La NASA lancia l’allarme per la possibile precipitazione di un satellite che sta attualmente orbitando attorno alla Terra. . Il satellite che pesa sei tonnellate e mezzo, è costato 735 milioni dollari e le sue macerie sono in procinto di schiantarsi sul nostro pianeta a fine settembre o inizio ottobre 2011, avverte la NASA. L’Upper Atmosphere Research Satellite (UARS), lanciato … Continua a leggere

Stazione Spaziale Internazionale: tutti a casa entro settembre

Gli astronauti potrebbero dover abbandonare la Stazione Spaziale Internazionale Secondo un alto funzionario della NASA, la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) potrebbe essere temporaneamente abbandonata nelle prossime settimane. Nessun altro nuovo equipaggio o rifornimento verrà inviato e gli astronauti attualmente presenti nella stazione dovranno tornare a casa entro il 16 settembre. La ragione invocata per questo rientro precipitoso sarebbe lo schianto … Continua a leggere