Fukushima: Straordinario viaggio nella zona contaminata

 

Il 12 marzo 2011, il governo giapponese ha emesso l’ordine di evacuazione per i cittadini che risiedono nel raggio di 20 chilometri dall’impianto nucleare di Daiichi Fukushima.

Da quel giorno i residenti hanno abbandonato le loro case e quel territorio non è più stato in contatto con il resto del mondo.

Un giornalista giapponese, Tetsuo Jimbo,domenica scorsa si è avventurato nella zona di evacuazione e ha presentato il seguente video.

Egli riporta che all’interno della zona contaminata, case, edifici, strade e ponti, che sono stati abbattuti dallo tsunami, sono rimasti completamente inalterati e si possono incontrare in giro per le strade e nei campi molti cani e bovini abbandonati dai proprietari, mentre il livello di radiazione rimane molto al di sopra dei limiti di legge.

 

Fukushima: Straordinario viaggio nella zona contaminataultima modifica: 2011-07-06T14:43:38+02:00da nibiru-2012
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento