Terremoto di magnitudo 5,9 nel Golfo della California

L’Istituto Geologico Americano (USGS) ha annunciato oggi che una scossa di magnitudo 5,9 ha colpito il Golfo della California al largo della penisola Baja California nel Nord Ovest del Messico. L’epicentro del terremoto è situato a 100 chilometri da Los Mochis, Sinaloa. Le zone nello Stato Americano della California e nello Stato Messicano di Baja California registrano frequentemente una forte attività sismica a causa della presenza della faglia di San Andreas. Danni o lesioni non sono stati segnalati

Terremoto, California

Fonte CNN

Una serie di terremoti moderati hanno scosso il mondo nelle ultime 24 ore. Essi comprendono terremoti nelle Isole Curili e nel Mare delle Molucche, un terremoto di magnitudo 5,2 al confine tra il Perù e l’Ecuador, un altro di magnitudo 5,2 a Papua in Nuova Guinea, uno di 5,7 su Mid Indian Ridge, uno di 5,1 a Mindanao nelle Filippine, un doppio terremoto di 5,8 e 5,4 al Kamchatka, uno di 5,0 in Iran. Sciami sismici a Porto Rico, Isole Canarie e Turchia occidentale. L’attività sismica sembra essere in aumento anche nel Nord Italia che ha subito ben tre terremoti negli ultimi giorni.

Terremoti

Fonte: Shaky Planet

Terremoto di magnitudo 5,9 nel Golfo della Californiaultima modifica: 2011-07-27T02:20:48+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento